Skip to main content

Il CISDA ricorda il giudice Antonio Cassese

Apprendiamo con grande dolore la notizia della scomparsa del giudice Antonio Cassese, la notte del 22 ottobre, all’età di 74 anni.
È stato presidente del Tribunale Penale Internazionale per l’ex-Jugoslavia, primo presidente del Tribunale speciale per il Libano e ha dedicato la vita a combattere contro ogni violazione dei diritti fondamentali delle persone.
Antonio Cassese è stato persona di grandissima levatura ma sempre aperta all’ascolto: contattato dal CISDA per avere consigli su come agire nella difficile situazione di violazione dei diritti umani e crimini di guerra in Afghanistan fu subito disponibile a fornirci consigli e assistenza. Ogni incontro con lui è stato per noi momento di grande arricchimento, oltre che un grandissimo onore. Si deve a lui, oltre che ad altri autorevoli consulenti e giuristi internazionali, un importante impulso al lavoro del SAAJS, Social Afghan Association of Justice Seekers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto?