Skip to main content

Afghanistan: migliaia in piazza a Kabul

Petraeus: minacce padre Jones ha danneggiato interessi Usa

(ANSA) – KABUL, 15 SET

Migliaia di manifestanti anti-americani sono scesi in piazza a Kabul al grido di ‘morte all’America’, ‘morte ai cristiani’,’morte a Karzai’. Colpi in aria sono stati sparati da agenti per disperdere la folla, forse 2 persone sono rimaste ferite. Per il comandante Usa Petraeus la minaccia del pastore Jones di bruciare copie del Corano ha danneggiato gli interessi Usa in Afghanistan, dove i progressi sono cosi’ lenti come ‘guardare l’erba crescere o un dipinto asciugarsi’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto?